Kotayk Survey Project (KSP)

Direttori: Artur Petrosyan (IAE NAS RA), Roberto Dan (ISMEO)

Nazione: Armenia          Periodo: 2013 – in corso

Il Kotayk Survey Project prende avvio nel 2013. Questo progetto congiunto Italo-Armeno è finalizzato allo studio dell’alta valle del fiume Hrazdan, localizzata nella parte settentrionale della regione del Kotayk in Armenia. Il progetto è basato su un accordo scientifico di cooperazione tra l’Istituto di Archeologia ed Etnografia dell’Accademia delle Scienze di Yerevan (NAS RA) e l’ISMEO, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) della Repubblica Italiana (code ARC-001096).

I principali obbiettivi possono essere riassunti nei seguenti punti:

  • La creazione di una carta archeologica dell’area tra l’alta valle del fiume Hrazdan e l’area pedemontana occidentale della catena montuosa del Geghama, dal Neolitico fino al Medioevo.
  • Lo studio della presenza umana durante la preistoria all’interno della gola del Hrazdan e nell’area del Monte Guthanasar.
  • Lo studio della formazione delle prime società complesse nell’area (Tardo Bronzo – Prima Età del Ferro).
  • L’analisi della presenza Urartea nell’area, il primo stato della regione (Media Età del Ferro).
  • Lo studio della composizione e delle caratteristiche degli insediamenti relativi al periodo di formazione della nazione Armena (Tarda Età del Ferro).

KSP 2017 Elaborazione GIS a cura di Tommaso Saccone (ISMEO)

Intervista alla TV Armena
Solak 1 by Drone. Editing by Roberto Dan
Share on Social Network